Portatili resistenti agli shock da impatto

MIL-STD-810G Crash Shock Test for Xplore Tablet PCs play

Investire in un tablet Xplore a prova di impatto è come investire in un’assicurazione per l’auto. Speri di non trovarti mai in una situazione in cui ti torni utile essere coperto, ma la sicurezza di sapere che sei protetto dagli eventuali incidenti ti permette di proseguire il tuo lavoro abituale senza limitarti. Con i rigorosi metodi di test MIL-STD-810G per gli shock da impatto, uniti alle nostre robuste basi di appoggio resistenti agli shock, puoi stare certo i tablet Xplore salvaguarderanno sia il tuo investimento informatico, che i tuoi dati in caso di impatto.

Tablet Xplore resistenti e testati per gli shock da impatto secondo MIL-STD-810G

Il tuo portatile rugged supporta quotidianamente i processi di lavoro del settore manifatturiero, logistico, militare e dei trasporti ed è probabilmente esposto a impatti che inevitabilmente provocano shock e vibrazioni. Ma un singolo episodio non deve preoccuparti. I robusti tablet anti-shock Xplore mantengono operative le tue applicazioni, preservano la connettività e proteggono i tuoi dati anche dopo il più forte degli impatti.

Questo perché sono sottoposti a molteplici urti, cadute e impatti simulati durante i test MIL-STD-810G in modo da garantire la più alta performance. Di fatto, i tablet Xplore resistenti agli impatti sono progettati per resistere shock di fino a 40 G durante un incidente. Si tratta di un livello di resistenza agli urti piuttosto significativo considerando che un’autopompa sostenuta da un solido asse sperimenta uno shock da 20 G quando prende una buca.