Portatili resistenti alla pressione per altitudini elevate

Motion F5m Rugged Tablet by Xplore Shown at High Altitudes in EMS Helicopter

Lavorare a migliaia di metri da terra non significa per forza rinunciare ai dati importanti che mantengono te e i tuoi team al corrente dei progetti in corso. Cerchi un portatile resistente alla pressione che si mantenga operativo, connesso e in grado di supportare degli esigenti processi di lavoro anche ad altitudini elevate? Se è così, i tablet conformi a MIL-STD-810G di Xplore sono i tuoi alleati ideali, anche a 40.000 piedi dal suolo.

Tablet PC Xplore per altitudini elevate, resistenti alla pressione e conformi a MIL-STD-810G

Con i tablet Xplore resistenti alla pressione, l’alta quota non pregiudica la tua produttività. Ci avvaliamo dei test MIL-STD-810G per la bassa pressione (altitudine) per assicurarci che ognuno dei nostri tablet ultra-resistenti possa sopportare e/o rimanere operativo in ambienti con bassa pressione, sopportando anche gli sbalzi repentini di pressione atmosferica. In particolare, verifichiamo che i tablet rugged possano essere stoccati e/o utilizzati in alta quota, e trasportati o utilizzati nelle zone pressurizzate o non pressurizzate dell’aeromobile.

In media, i tablet Xplore per l'alta quota rimangono operativi fino a 40.000 piedi (12.192 metri) e possono essere stoccati fino a 50.000 piedi (15.240 metri) quando non sono in funzione. Il modello XC6 DCMR è particolarmente resistente ed è utilizzabile fino a 50.000 piedi di altitudine. In base ai tuoi processi di lavoro tipici e ai luoghi di operazione più frequenti, potrai determinare quale tipo di tablet resistente all’altitudine sia il più adatto per te.